Ciao!, devi sapere che questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. I cookie di profilazione vengono utilizzati dai grandi portali come Google, Amazon, Facebook, Ebay ecc... Questi desiderano conoscere le nostre abitudini per poi proporci (nostro malgrado) le loro migliori offerte commerciali. Io non mi sogno per niente di fare cose del genere col mio sito.

Tuttavia, anche in questo sito, possono esserci dei rimandi ai portali/siti che fanno profilazione (p.es. tramite i social), ecco perchè, per saperne di più, devi accedere all'informativa estesa cliccando sul tasto Vuoi saperne di più?, diversamente, cliccando sul tasto Va bene, ho capito! o proseguendo nella navigazione, acconsenti automaticamente all'uso dei cookie. Grazias.

Lunedì, Dicembre 18, 2017

Escursione a S'Ena e Thomes

02 Aprile 2016 by 0 Comment Escursioni 584 Views
The old stone & the new bike The old stone & the new bike Foto @zaramax

Sabato 2 aprile. L'incontro con gli amici segue sempre le stesse regole, appuntamento ore 8.30 in Piazza Italia e poi si decide che fare.

Dove si va?

Il gruppo è già formato... Michele, Fabio, Maurizio e il sottoscritto! Le opzioni come sempre sono diverse ed ognuno ha la sua proposta da "imporre" agli altri!

  • Oh!, Facciamo la salita verso Orune?
  • Che ne dite se facciamo un percorso con meno salite che consenta di fare più chilometri?
  • Andiamo verso Lollove e poi si decide!

 

La decisione è presa

La terza soluzione mette daccordo tutti, tanto... basta pedalare... La destinazione è la cosa meno importante; come dice il saggio... Non è importante la tua destinazione ma conta solo che inizi a pedalare :-)

Si parte

La strada è la solita, il percorso Nuoro - Lollove è forse il più presente nei km delle mie ruote. Ma oggi si fa una deviazione, prima del paese un viottolo a destra ci porta in una discesa vertiginosa sino all'asfalto alla base della vallata. La mia bici "era" pulita! Sl sentiero erano appena passate le vacche... Noi abbiamo calpestato con le ruote le loro "creme" :-) e gli schizzi sono andati su tutto il telaio e non solo.

Arrivati a Marreri la decisione è presa velocemente, asfalto sino al guado e poi la Tomba di Giganti di S'Ena 'e Thomes sempre affascinante e coinvolgete. Al ritorno, caffè e pasta al bar e poi la pesante salita della Solitudine. Oggi siamo stati più stradisti che fuori-stradisti, ma ogni tanto non guasta.

 

2016 04 02 MTB escursione alla Tomba di Giganti S'Ena 'e Thomes

Vota questo articolo
(0 Voti)