Ciao!, devi sapere che questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. I cookie di profilazione vengono utilizzati dai grandi portali come Google, Amazon, Facebook, Ebay ecc... Questi desiderano conoscere le nostre abitudini per poi proporci (nostro malgrado) le loro migliori offerte commerciali. Io non mi sogno per niente di fare cose del genere col mio sito.

Tuttavia, anche in questo sito, possono esserci dei rimandi ai portali/siti che fanno profilazione (p.es. tramite i social), ecco perchè, per saperne di più, devi accedere all'informativa estesa cliccando sul tasto Vuoi saperne di più?, diversamente, cliccando sul tasto Va bene, ho capito! o proseguendo nella navigazione, acconsenti automaticamente all'uso dei cookie. Grazias.

Lunedì, Dicembre 18, 2017

Le "jeux des iles" sont fait

11 Maggio 2016 by 0 Comment Sport 919 Views
Logo Giochi delle Isole 2016 Logo Giochi delle Isole 2016

I giochi delle Isole ricevono in Sardegna una grande eco mediatica, la federazione di Atletica ne fa una bandiera da anni, è fra le manifestazioni giovanili più importante a cui si partecipa a livello regionale. I giochi sono una sorta di “mini olimpiade” riservato ad alcune isole del mondo per gli atleti dei settori giovanili, anche se è evidente una certa tendenza di tipo mediterraneo.

La miniera Wikipedia ci viene incontro per darci alcune note storiche:2016 05 10 coni sardegna

L'idea di creare i Giochi delle Isole come strumento di integrazione tra i giovani venne in mente già nel 1989 a Pierre Santoni, presidente del Comitato regionale olimpico e sportivo della Corsica. Solo nell'aprile 1997 però, con l'aiuto del Rappresentante del Governo delle Isole Baleari Marcel.li Got Ramis, la sua idea prese corpo e nel giugno dello stesso anno si svolse la I edizione dei Giochi: ovviamente fu scelta come isola ospitante la "patria" del fondatore, ovvero la Corsica e oltre all'isola francese parteciparono soltanto Madera, Sicilia e Sardegna con l'aggiunta della Liguria (partecipante in rappresentanza delle origini liguri dell'isola di San Pietro).
Nell'ottobre 1997 a Funchal, nell'isola di Madera, fu stabilito il calendario annuale dei giochi, che sanciva le sedi ospitanti fino all'edizione del 2004: la II edizione si sarebbe svolta ancora in Corsica poi Sicilia (1999), Madeira (2000), Baleari (2001), Sardegna (2002), Azzorre (2003) e Canarie (2004).
Nel febbraio 1998 ad Ajaccio in Corsica venne creato ufficialmente il Comitato d'Organizzazione dei Giochi delle Isole (COJI) composto dalle isole Azzorre, Baleari, Canarie, Corsica, Madeira, Malta, Sardegna e Sicilia, con l'adozione dello Statuto e del Regolamento Interno.

Nel 2000 aderirono al COJI le isole di Capo Verde (prima isola non europea) e Creta. Nel 2001 invece entrarono a far parte del Comitato anche le isole di Corfù e di Martinica.
Nell'ottobre 2001 Juan Antonio Samaranch venne nominato Presidente d'onore del COJI ed entrò a farne parte anche l'isola di Guadalupa. L'edizione 2005 venne assegnata a Creta e quella del 2006 a Martinica: quest'ultima rinuncierà e l'edizione sarà affidata alla Sicilia.
Nel 2002 si registra l'adesione ai Giochi delle isole di Wight, Riunione e Mayotte.

2016 05 10 coni sardegnaIl 2004 fu l'anno dell'adesione dell'isola di Jersey, mentre nel 2006 entrarono l'isola croata di Curzola e l'italiana Isola d'Elba. Proprio Elba avrebbe dovuto ospitare l'edizione del 2009 ma rinunciò[1], poi ci riprovò nel 2013, ma cedette la mano per mancanza di fondi pertanto all'ultimo si disputò tale edizione ad Ajaccio. Fu invitata a riprovarci nel 2014 ma nuovamente non fu l'isola toscana a ospitare i Giochi, e dopo la rinuncia della Sardegna[2], per non interrompere la cadenza annuale che da sempre ha contraddistinto la manifestazione, fu Pierre Santoni a voler l'edizione ancora una volta, per il secondo anno consecutivo (non accadeva dalle prime due edizioni) in Corsica.

Nel 2016 la manifestazione si svolgerà nelle isole Baleari a Maiorca dal 24 al 29 maggio 2016, non ho mai seguito nel dettaglio il peso che viene dato in Sardegna in tutti gli altri sport, vedo però che per la mia federazione regionale (Fidalsardegna) l'importanza è tanta e anche a livello mediatico si spinge molto.
Allora oggi ho voluto sbirciare su alcuni siti web che dovrebbero essere fra i principali portatori di questa notizia.

La pagina FB che risponde a questo indirizzo ad oggi è ferma al 17 Ottobre 2015. Non riporta quindi niente sulla nuova edizione.

Tutto questo ad oggi 10 maggio 2016.

A questo punto rimane solo da chiedersi perchè questa incuria informativa, perchè alcuni fra i principali attori di questa manifestazione (i vari "CONI" isolani) non se ne occupano. Intanto, attendiamo che i nostri ragazzi partano, gareggino e si divertano. Tutto il resto non importa.

Vota questo articolo
(0 Voti)