Ciao!, devi sapere che questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. I cookie di profilazione vengono utilizzati dai grandi portali come Google, Amazon, Facebook, Ebay ecc... Questi desiderano conoscere le nostre abitudini per poi proporci (nostro malgrado) le loro migliori offerte commerciali. Io non mi sogno per niente di fare cose del genere col mio sito.

Tuttavia, anche in questo sito, possono esserci dei rimandi ai portali/siti che fanno profilazione (p.es. tramite i social), ecco perchè, per saperne di più, devi accedere all'informativa estesa cliccando sul tasto Vuoi saperne di più?, diversamente, cliccando sul tasto Va bene, ho capito! o proseguendo nella navigazione, acconsenti automaticamente all'uso dei cookie. Grazias.

Martedì, Ottobre 17, 2017

Il Monte Ortobene a due passi dal salotto di casa In evidenza

20 Maggio 2017 by 0 Comment Escursioni 209 Views
Una quercia secolare incontra una bici un po' più giovane :-) Una quercia secolare incontra una bici un po' più giovane :-) Foto: Massimo Zara

Una sorgente infinita di emozioni. Ecco cosa è il Monte Ortobene.

Basta abbandonare il divano di casa per pochi minuti e fare una breve escursione, per capire che, a pochi chilometri, abbiamo a disposizione un ambiente integro fatto di querce secolari, graniti modellati dal maestrale e torrenti di acqua che scavano le rocce.

Un luogo dove camminare, pedalare, correre, sudare. Un luogo per vivere. Oppure per soffermarsi a pensare, se si vuole.

Monte Ortobene 
 Monte Ortobene
 
 Monte Ortobene
 
 Monte Ortobene
 
Monte Ortobene
 
Monte Ortobene
Vota questo articolo
(0 Voti)

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.